La danza del ventre è una espressione artistica in cui la donna lascia emergere la propria femminilità. Ci sono teorie che affermano la sua origine sin dai primordi dell’umanità, ballata in maniera sacra dai popoli matriarcali nei rituali alla grande Dea Madre, dea del femminile e della fertilità. Sicuramente la danza del ventre che oggi conosciamo non è l’originale, perché è stata influenza nel tempo da diverse culture. 

La pratica della danza del ventre ci porta dei benefici: fisicamente, rinforza la muscolatura di tutto il corpo, assottiglia la vita, brucia calorie, dà maggiore equilibrio, elasticità, morbidezza e consapevolezza corporale; per la mente, rilassa, stimola la femminilità, l’autostima e la fiducia in sé stesse.  Tutte le donne possono fare la danza del ventre, non c’è una regola per un tipo di fisico o per l’età.

Vengono organizzati dei corsi dai livelli principianti a quelli più avanzati e corsi a tema con accessori o danze popolari. 

Le lezioni consistono nel riscaldamento e allungamento; osservazione del peso corporale e del corpo nello spazio; apprendimento della tecnica; ascolto dei ritmi e stili di musica diversi; espressione della danza, interpretazione coreografica dei brani musicali, concludendo con rilassamento o altre forme di consapevolezza del lavoro fatto precedentemente. Maya insegna con cura i movimenti per la separazione delle varie parti del corpo e per lo sviluppo di un'alta qualità tecnica ed è molto attenta alla correzione della postura.

Danza del ventre e la magia del velo_base e intermedio:

Lunedì dalle 18.30 alle 19.30 

Corso a tema_la danza col tamburello:

Lunedì dalle 19.30 alle 20.30 

Danza del ventre_avanzato:

Lunedì dalle 20.30 alle 21.30 

Danza del ventre_ragazze (10- 14 anni):

Mercoledì dalle 18.30 alle 19.30 

Insegnante: Maya Gaorry